COME NASCE UN SITO:

   

 

 

Luigi Fabiano e Luigi La Polla di Trebisacce (Cosenza) il primo lavora nel no profit Laureato in Scienze Economiche e Sociali, il secondo è un Perito Tecnico si conoscono nel 2000, ma solo nel 2003 s’incontrano nello stesso pullman durante un pellegrinaggio cristiano  diretti al santuario del Gesu' Bambino di Gallinaro (Frosinone).  Luigi Fabiano si accorge dell’amico solo quando arrivano sul posto e già immagina che non è un caso. I due s’incontrano di nuovo dopo qualche giorno a

Trebisacce e iniziano a parlare di religione. Luigi La Polla è attratto dall’argomento e riceve da Luigi Fabiano presto l’invito a frequentare la chiesa insieme a lui, senza pressioni e ad accostarsi ai sacramenti dopo 20 anni, la cosa avviene ma per poco tempo. Solo alla fine del 2004 insieme iniziano un cammino di condivisione cristiana fatta di frequenza assidua ai sacramenti ed un intensa e fraterna amicizia  che portera’ Luigi L. a chiedere a Luigi F. di cresimarlo.

 

Luigi L. è bravo al computer  ha fatto dei corsi ed in una breve esperienza lavorativa ha imparato a creare le pagine web.

Proprio da lui un giorno  a fine 2004 nasce il desiderio di fare un sito Internet insieme.

Luigi F. capisce tutto e tira fuori un suo dattiloscritto di riflessioni e studi religiosi dal titolo “Cattolici Oggi”.

Cominciano nel 2005 a creare il sito  che verrà pubblicato solo nell’agosto 2005 grazie ad un amico Pino Aino,

laureato in  Informatica (anche lui avvicinato alla chiesa da Luigi F.) che li aiutera’ nel resto dell’opera fino all’acquisto del Dominio del sito Cattolicioggi.it.

 

L’anno seguente nel 2006 il sito viene rinnovato da Pino in estate quando lui è in ferie, che spiega a Luigi L. come aggiornare il sito.

 

Luigi F. ha già pronte modifiche ed aggiunte e nell’estate 2006 il sito prende una forma diversa più ricca frutto di altre riflessioni e altri studi e ricerche. Tutto si evolve spontaneamente.

 

Nel settembre 2006 il parroco Don Piero De Salvo viene a conoscenza del sito chiama Luigi Fabiano  a collaborare nella parrocchia e gli conferisce l’incarico a  di membro della commissione

comunicazioni sociali, avendo apprezzato il lavoro svolto con il sito.

 

                      

                            - Luigi Fabiano -  

 

 

 

 

      Le Ragioni di una Fede  di " Luigi Fabiano "        

 

                        

 

                                                                                      

 

 

 

                                                                                               Home Page